Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

VIDEOMAX: “Brandon Mishima Body” (1 of 14)

01
VIDEOMAX: THE SENTIMENTAL HACKER SUPERHERO

Videomax, alias Andy Max, è un hacker che vive a Berlino e la sua vicenda si svolge nel 1999. 29 anni, magro, alto due metri, introverso quasi snob, rinuncia a integrarsi nella società per rifugiarsi in un mondo parallelo e per dedicarsi alla sua grande passione, quella di collezionare videocassette. Col tempo riesce a organizzarsi un piccolo network, Cable 12, dal quale scostantemente manda in onda frames artistici, documentari clandestini e film inquietanti catturati nell'universo dei satelliti. Lui somiglia ai suoi cult-movies preferiti, Trash di Warhol, Faster Pussycat Kill Kill di Meyer, Videodrome di Cronenberg, Taxi Driver di Scorsese, Il cielo sopra Berlino di Wenders, Santa Sangre di Jodorowsky e perfino Brasil e Il Tagliaerbe. Andy ha letto solo cento libri, fra cui Burroughs, Maler, Verne, Stevenson, Pinocchio e la Bibbia. La sua auto, è una vecchia Morris Minor del 1995, lanciata nel mercato inglese nel 1948 e concepita dal genio dei motori Alec Issigonis. Ama le T-shirt (ne ha 1800!), il piercing, i comic books di Silver Surfer, la Tequila Cuervo Negro, le salsicce bianche tedesche e i fagioli Black Beans. Ascolta musica cyberjazz, punk, ma anche Maria Callas, Velvet Underground, Chet Baker, Roberto Murolo, Jane Birkin, Chavela Vargas ed altri artisti decadenti e sentimentali.

 

brandon mishima body by origa & ponticelli.

videomax ®™© graziano origa copyright 1992-2011.


LA PRECEDENTE STORIA "ANEMA E CORE"

PRIMA PUNTATA, SECONDA PUNTATA, TERZA PUNTATA, QUARTA PUNTATA, QUINTA PUNTATA, SESTA PUNTATA, SETTIMA PUNTATA, OTTAVA PUNTATA, NONA PUNTATA, DECIMA PUNTATA, UNDICESIMA PUNTATA, DODICESIMA PUNTATA, TREDICESIMA PUNTATA, QUATTORDICESIMA PUNTATA, QUINDICESIMA PUNTATA,  SEDICESIMA PUNTATA, DICIASSETTESIMA PUNTATA, DICIOTTESIMA PUNTATA,  DICIANNOVESIMA PUNTATA,  VENTESIMA PUNTATA, VENTUNESIMA PUNTATA, VENTIDUESIMA PUNTATA,  VENTITREESIMA PUNTATA, ULTIMA PUNTATA.
Videomax portrait by origa