Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

TIBE

"Hotel Lamemoria" by Tibe, Mondadori. Libro+cd. Un figlio e un padre che si parlano solo per telefono. Poi l’evento. Il ragazzo, Lory, riceve una busta anonima, dentro solo una foto. Una foto di lui che cammina per le strade di Londra. La fotografia è attraversata da uno squarcio netto, incancellabile, ineludibile. Come in una tela di Lucio Fontana. Quel taglio apre la porta su un possibile abisso. Lory, disperato, cerca rifugio in un antico e decadente hotel di Londra quindi sulle sponde del Lago di Lugano… Nella Casa della Memoria.
Noir story and collection of songs that conjure together
an enchanted world of fairy and bloodcurdling atmospheres, places and
characters.


CAPIRE FONTANA

Lo spazio è come fare a meno e non desiderare mai
IL VELENO PERFETTO
Ho preso i segni per miracoli, ho pensato di essere pericoloso e invece no
RITRATTO DI SIGNORA
Signora I dimentica tutto, Signora I ricorda un ricordo che non ti ferirà
PARIGI DALLA FINESTRA
Non scrivo da un anno e mi mancano le parole questo è il caos dentro di me e non cambia mai, non cambia mai
IL PUNTO SULLA VITA
E’ così che sarebbe andata, non credi?
LE TUE STANZE DI LUCE
Sei tu che scambi per vino il mio rosso sangue versato per terra ad allagare le tue stanze di luce
SNOW A GIRL
Tu arrivi e porti la neve con te per coprirmi del tutto per farmi dimenticare
THE LAMEMORIA
Solo così andiamo lontano dove non è arrivato nessuno dove la nebbia brucia i capelli che sparano attorno per difendermi
LA PROSSIMA VITA
Lui ha le ore di sonno che ho perso dice che non le riavrò fino a quando non saprò farne a meno
MILOŚĆ
Se ti lasci andare ora potrei farti del male Milość
SENZA TITOLO
(Per Dan Flavin)

Dear Tibe.
Il (tuo) libro, "Hotel Lamemoria", arrivato oggi (Thanx!) e il messo della Piccola Biblioteca Mondadori era un ragazzo col piercing, forse croato. L’estate arriverà (prima) leggendo – day by day – le pagine, pur in (palatino) condensato. Sono partito subito con la pagina 10, capitolo "Capire Fontana" (visto che hai voluto saltare il primo, "Concetto spaziale"). L’impatto è stato: un inizio brusco e volitivo, in quel punto dove la foto diventa retro, vista davanti e ri-vista da dietro. Catturano fanno tremare queste tue premonizioni sfacciate, che sfuggono il subito e l’immediato (seguente). Ricordano perfino le dinamiche de "L’amore fatale"  – Ian McEwan – e quel tipo di tormento nei pomeriggi sudati, in attesa degli eventi. In attesa.
(Kisses), Graziano

Adoratissimo Graz.
Finalmente hai mie pagine fra le mani, o dovrei dire che ti è stata aperta la porta de lamemoria? Dall’atrio in poi è estate, lo scoprirai, anche se sui gradini d’ingresso sembra ancora inverno. Inutile comunque dirti il piacere che mi fa sapere che mi leggi e che i ricordi che tornano a te sono addirittura ‘fatali’. Per me che, come tu hai saputo vedere, resto ancora in-attesa è consolante sapere che c’è chi vede e chi sa vedere come te. La promessa del bloody arriverà ma avrà subdole sembianze diverse e trasversali.
Love, Tibe

Dear Tibe.
Continuo Lamemoria. Mentre ero arrivato (quasi) al punto in cui – scopri chi sei realmente e non osi fare più altre domande – il Joe mi ha portato GQ dall’edicola, che è (pensa) un mensile in cui lavora un mio (old) friend called Andrea Tenerani: oh oh, fashion editor! Vedo che sei in un servizio dedicato alla tua mano che disegna a matita, segni alieni e altre tue attitudini universali. Il risultato visualizzato è premonitore di altre contemplazioni (tue).
(Kisses), Graziano

Dear Graz.
In questi giorni
di traduzioni dei miei pensieri musicali (che il mondo anglosassone si
prepari all’atterraggio mangAlienato) "too often I took signs for
greater wonders…"
Nuotando a tratti a fatica.
Love, Tibe


Hotel_cover_2
Tibe was born in Varese in 1977. A writer and a musician, he has published various albums and played with some indefatigable bands and singers. Since 2002, he has created visual and musical installations for important events. Last but not least, he often disguises himself as a DJ with old-fashioned tastes. He has moved a number of times, wandering from a lake to another; at present, Tibe lives and works in “The House of Love”, a house-lab facing the shores of a tiny sheet of water near Varese, which he shares with a black cat prone to complaints. Tibe’s novels “Valido per Due” and "Hotel Lamemoria" are published in Italy by Mondadori.
   http://www.tibe.it
http://www.myspace.com/tibesuite

http://www.aimaproject.it 

UP IMAGES CREDITS:
Photobook cover by AIMAPROJECT