Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

JOHN STUART MILL

Mill by origa

JOHN STUART MILL: Pentonville, 20 maggio 1806 – Avignone, 8 maggio 1873). Filosofo ed economista inglese. Figlio dello storico e filosofo scozzese James Mill, seguace di Jeremy Bentham e amico di David Ricardo e Jean-Baptiste Say. JSM viene istruito dal padre in modo molto rigoroso con l'obiettivo esplicito di creare un genio intellettuale dedito alla causa dell'utilitarismo.
 

JOHN STUART MILL, portrait by
Graziano Origa, blowout retino
+ pantone + makeup pencil + futura font + pantone + kodak cornice, 20×32, framed for Nòva100, 2010. 


«Chiedetevi se siete felici e cesserete di esserlo» (JSM)

«La felicità non è un fine da perseguire avidamente, ma un fiore da cogliere sulla strada del dovere» (JSM)

«Ogni grande movimento conosce tre fasi: prima viene ridicolizzato, poi discusso ed infine adottato» (JSM)

«Ciascuno è l'unico autentico guardiano della propria salute sia fisica sia mentale e spirituale» (JSM)

«Il matrimonio è l'unica forma di schiavitù che la legislazione ancora conosca» (JSM)

«Tutte le cose buone che esistono sono frutto dell’originalità» (JSM)

«Se tutti gli uomini, meno uno, avessero la stessa opinione, non avrebbero diritto di far tacere quell'unico individuo più di quanto ne avrebbe lui di far tacere, avendone il potere, l'intera umanità» (JSM)


MAKINGmill

CROMOtag

BIOwiki

nesPRESS

MYtube

shop24

MUSIC BY DAVID COPE (EMILY HOWELL)