Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

KRISMA (1): MAURIZIO ARCIERI

Krismagraz_1_2The still young boy.
From New Dada (1962) to the ultra electronic.
From 5 minuti and Isola (2007) to Emo Manga (2008).
In un mare di innovazione experiment

"sono tempi in cui bisogna avere il coraggio e l’innocenza di riprovare a sognare" (go)

Krismaecoline
GRAZIANO ORIGA
: Dear lovely Mau, quello che rivela il gioco della doppia identità sono i titoli dei pezzi dei Krisma, metà in italiano e metà international. Uno "Non ho denaro", l’altro "Clandestine Anticipation", un’altro "Isola" e un’altro ancora "Hibernation"…
MAURIZIO ARCIERI: Tanti titoli, tante identità, almeno tante quante quelle che hai nel tuo già cult space su Nòva100. Anzi dovresti fare i ritratti degli scienziati nell’inserto settimanale Nòva24 di carta. Meglio per loro e meglio per te. Ma non importa. Tu non chiederai e loro non chiederanno. Come Schifano vivo o morto. Bene, lo sai, cosa mi succede, quando guardo te: vedo me.
GRAZIANO: E’ come una grazia che hai ricevuto…
MAURIZIO: Sì-sì, la grazia-graziano! No, a parte i cut-up delle parole, volevo dire questo. Sì, un dono. Da ormai vari anni, guardo un altro negli occhi, e vedo me stesso. Ma non come specchio, mi vedo proprio come fossi io! Non so cos’è e spero che sia un dono che non vada via. Come quando avevo nove anni e spostavo le cose con gli occhi; mi è durato fino ai dodici tredici, poi questo dono mi abbandonò.
GRAZIANO: Molti artisti hanno visioni e sudorazioni. Nel 1966, ti scrivo una lettera da Cagliari dopo aver sentito "Non dirne di più". Sono alla mia Prima Visione di te…
MAURIZIO: Precoce, ma io di più. Con quel pezzo, ero già al Cantagiro!
GRAZIANO: Del 1966 mi colpiscono i primi fumetti beat (Teddy Bob) e erotici (Isabella). In quell’anno tu conosci your partner Christina, proprio quando inizi la carriera di solista dopo la band New Dada…
MAURIZIO: Mi fai venire in mente che alla fine dei Sessanta faccio il film "Musicarello". Ma pensa che ci sono anche Carlo Dapporto e Loredana Bertè!
GRAZIANO: Nei primi anni Ottanta viviamo nello stesso periodo a New York. Io e il Joe nel Village, e tu e Kristina al Chelsea.
MAURIZIO: Bello, quando si andava al club Danceria… E Madonna era la cameriera! Avete assistito a tutta la lavorazione dell’album per la Atlantic Records, "Fido, Nothing To Do With the Dog".
GRAZIANO: Brano divertente, simpatico e amorevole quanto "Many Kisses".
MAURIZIO: Molti baci fino ai primi anni Novanta, quando abbiamo inciso di nuovo dei simil 45, come "Non ho denaro" e "MEssaggiami", prima che si inventasse il termine e-mail.
GRAZIANO: E al quel punto, per tutta la decade, fino al 1999, il vostro contributo in Rai3, al Blob di Enrico Ghezzi, ma anche il programma Sat Sat…
MAURIZIO: …E Be Bop A Lula di Red Ronnie, Mister Fantasy con Massarini, Publimania con Frassa, Guglielmi e Sanguinetti… Sì, noi avevamo il Satellite e la Rai no. Così eravamo i fornitori delle immagini.
GRAZIANO: Figure e figurine che oggi posso vedere solo su Krisma TV.
MAURIZIO: Sai Graz cosa c’è di bello? Che altri artisti o visionari ogni tanto sentano il bisogno di condividere con me e la Kris il loro successo – o la loro solitudine – quello che è. E’ un regalo che ci si fa fra esseri umani che sentono il dovere di ‘to tributing’.
GRAZIANO: Sì, beh, questo è sempre accaduto. Ferreri non voleva continuare senza di voi il suo ultimo film "Nitrato d’argento", Chiambretti vi chiama sempre, Benetton e Toscani vi ha voluto nel loro laboratorio Fabrica per aiutare le giovani generazioni ad essere creative…
MAURIZIO: …E Battiato ci ha arrangiato il nostro ultimo singolo "Isola"…
GRAZIANO: …Beh, esperienza carina anche quella con i Subsonica e  con Garbo. Che fine ha fatto Faust’ò? Ultimamente, io e il Joe, stiamo riprendendo a venire con voi nel pulmino delle Tournée. Così posso pensare di essere una tua ‘groupie’ o perfino il bassista…
MAURIZIO: Ah, Graziano, quest’anno è trent’anni giusti che ci frequentiamo. E comincia a farti la lista di dove faremo i prossimi concerti: Station di Padova, Bing Bang di Roma, Living Room di Lugano, Siddharta di Prato, New Age di Treviso e Lange Nacht der Museeum di Berlino.
GRAZIANO: Quando ti parlo sento, sento un profumo, come dire… Profumo di futuro…
MAURIZIO: David Bowie ha ragione quando dice: "Il domani appartiene a chi lo sente arrivare". Niente, ma è consolante per chi come me guarda sempre avanti e mai indietro a quello detto e fatto. E penso già agli Emo Manga…Come fosse un progetto o… Un desiderio.

Maugraz_2

Enjoy more http://krisma.mayancaper.net/
(see now "Krisma Memoria Futurista" in Rolling Stones Magazine)

Download krisma-origafoundation.wmv

NEXT WEEK ON NòVA100:
KRISMA (2)
KRISTINA MOSER

UP IMAGE CREDITS:
Graziano & Maurizio
at Raimbow, Milano (photo by Joe Zattere) Graziano Origa Foundation
Maurizio Arcieri portrait (pen&ink, by Origa, Be Bop A Lula , 1991)
Graziano Origa Foundation